Caldenave, Malga Nassere, Malga Casarina
Tempo di percorrenza : 3 ore 30 minuti

navigator

Descrizione del percorso

Dal piazzale in Loc. Hotel presso la Cappella degli Alpini, (m 1325) si percorre la strada asfaltata che prosegue verso il Ponte Conseria. Attraversato il ponte sul Rio Caldenave si prende la strada a sinistra con segnavia SAT per Caldenave, Forcella Ravetta, Laghi della Val Inferno. Ora la strada diventa bianca salendo fino al primo tornante a sinistra. Qui si imbocca la comoda mulattiera che prosegue fiancheggiando la sponda destra del Rio Caldenave-Casarine. Segnaletica SAT Caldenave Forcella Ravetta.
Prima della Loc. Campivelo il sentiero si immette di nuovo sulla strada forestale che termina in corrispondenza del Ponte Campivelo. 45'. (m 1499) Oltrepassata la passerella sul Rio Caldenave il sentiero incomincia a salire lungo la sponda orografica sinistra. Dopo 1 ora si giunge al campivolo della Malga Caldenave. Giunti al bivio per Forcella Ravetta, si piega a sinistra per circa 50 metri seguendo la segnaletica SAT per Val dell'Inferno giungendo cosģ al Ponte Caldenave. (m 1748). Da qui lo spettacolo che si presenta č a dir poco incantevole. La radura che si apre verso il colle sul quale sorge la Malga Caldenave č solcata dai magnifici meandri delle trasparenti acque del Rio Caldenave. Fanno da sfondo a questo suggestivo paesaggio i superbi ed aguzzi campanili granitici della Cresta Ravetta con Cima Trento (m 2530) e Cima Quarazza (m 2526) . Si oltrepassa il ponte sul rio Caldenave si lascia a destra il sentiero SAT e si imbocca la comoda ed evidente mulattiera priva di segnaletica che, attraverso un magnifico bosco di pini cimbri, abeti e larici, giunge alla strada forestale Nąssere-Ponte Conseria. Si giunge quindi a Malga Nassere in 45'. (m 1759) A circa metą del campivolo, dalla strada forestale si diparte il sentiero con segnaletica SAT che scende a sinistra costeggiando dapprima il bordo del prato per poi immettersi nel bosco. Dopo circa 200 metri si trova un bivio; si lascia il sentiero SAT deviando a destra lungo un comodo ed evidente sentiero, privo di segnaletica che porta a Malga Casarina. 30'. (m 1468) . Dalla Malga si prende il sentiero o la strada asfaltata di fondovalle che scendono verso Sud e che in altri 30' portano di nuovo al punto di partenza presso il piazzale ex Hotel.